Tragedia e ancora tragedia a Ferrara.

Ieri la tragedia e oggi?!

Oggi le polemiche, ovviamente, che forse sono ancora più tragedia della tragedia stessa.

Non importa neanche dire che sto parlando del duplice omicidio con conseguente suicidio che ha coinvolto la famiglia Bartolucci di Ferrara, nel quale ha perso la vita il conoscente o forse un amico: Giovanni Bartolucci.

Continua a leggere

Venezia: un magico luna park sulla laguna.

Veduta della Ca’ D’Oro con la scultura di Lorenzo Quinn.

Questo è il mio primo Post, che scrivo sul Blog, dopo aver compiuto quarantaquattro anni, ma riferito ad un’esperienza precedente.

Sono stata a Venezia due giorni e devo dire che è stata una “gimkana”, ma ne valsa la pena. Venezia è sempre stupenda, anche se è talmente affollata da, e voglio essere buona, sembrare una fiera di un qualche Patrono, stavo per dire Luna Park, ma comunque sicuramente si ci diverte.

Continua a leggere

Di nuovo una giornata a Milano.

Eugenia Neri con alle spalle Palazzo Reale.

Mercoledì di questa settimana sono andata a Milano per motivi lavorativi ed essendomi liberata abbastanza in fretta ho deciso di andare un po’ a “spasso” per la metropoli meneghina. Così sono andata a visitare una galleria, la Grossetti Arte. La mostra in corso è quella di Livio Marzot, un artista che non conoscevo, ma che nel 1968 ha partecipato ad una Biennale ed è estremamente originale nel suo essere diverso sempre, pur mantenendo un filo conduttore che è il rapporto con la natura. Sono stata omaggiata anche del libro sull’artista edito da Fondazione Mudima, molto interessante. La mostra di Marzot è un’antologica che si è divisa in tre gallerie che sono: Antonia Jannone Disegni di Architettura e Galleria Milano, ma prosegue fino al 30 giugno solo da Grossetti.

Continua a leggere