Violenza sulle donne | Davide Pulici mi ha parlato del corto “Souls” e non ho potuto rimanere indifferente.

Violenza sulle donne: Davide Pulici mi parlato del corto “Souls” e non ho potuto rimanere indifferente. Forse perché è strano che un discorso di violenza e sangue a scapito delle donne lo inizi un uomo. Ma Davide non è altro che il portavoce convinto con Nocturno Cinema di un progetto filmico  di cui è anche Media Partner Nocturno Cinema. La “mente” di questo grido d’aiuto per le donne è Marina Loi – attrice, regista e sceneggiatrice -.

L'attrice Marina Loi

Marina Loi ideatrice del progetto filmico.

Il progetto si sviluppa sul ricordo della violenza subita dalla protagonista – Marina Loi – da parte di un violentatore seriale interpretato da Alessandro Sardelli, che per anni ha rapito e violentato belle donne comuni: le cosiddette ragazze della porta accanto.

Continua a leggere

Caro Topolino ti scrivo una lettera per il tuo Compleanno | In versione Punk!

Caro Topolino, caro Mickey Mouse, quanto mi hai fatto sognare anche mentre qui e ora che scrivo di te. E quanto mi farai sognare in futuro?

Tu che sei eterno, perché definirti “evergreen” non è abbastanza.

Avresti gli anni del mio papà, se fosse ancora qui con noi, il mio papà che ci ha fatto conoscere e che andava orgoglioso di essere tuo coetaneo.

Michey Mouse By Elena Salmistraro

Dettaglio di Mickey Forever Young, design Elena Salmistraro per Bosa e Disney, foto Alberto Parise

Mio grande amico che mi hai dato l’opportunità di conoscere Elena Salmistraro, Designer e donna d’eccezione. Che mi ha rilasciato una bella intervista per Exibart da leggere tutta d’un fiato.

Continua a leggere

Salvador Dalí l’artista immortale | La sua fantastica vita tra arte, fantasia.

Salvador Dalí l’artista immortale, vi concede ancora due sere, questa sera e domani sera nei cinema italiani per entrare nel suo fantastico mondo dove vive insieme alla sua Musa e moglie Gala.

Saldor Dalí l’artista immortale sperava veramente nell’immortalità, ma ogni artista è immortale perché lasciandoci le sue opere ci dona il suo essere, la sua immaginazione e fantasia.

Continua a leggere