Natale Alessi. Un Natale speciale che ogni anno ci stupisce con bellissimi oggetti dedicati di un’immensa dolcezza.

Natale Alessi. Un Natale che ogni anno ci stupisce con bellissimi oggetti dedicati di un’immensa dolcezza. Un Natale giocoso, che sembra per bambini, colorato come i veri piatti per bambini di Alessi, gli Alessini, ma invece è un Natale per adulti che sentono ancora il fanciullino che è in sé. Un Natale poetico e a tratti filosofico.

Il 2018 fu l’anno di “Happy Eternity Baby” che sciolse il cuore di molti, questo mini Presepe con una famiglia contemporanea nel quale Maria e Giuseppe cullano Gesù in maniera dolcissima e in Bue e l’Asinello sembrano coccolarsi a vicenda.  Un Presepe etico dove viene sdoganato lo stereotipo delle posizioni della Sacra Famiglia all’interno dello stesso e dove i personaggi assumono, come scrivevo prima, un’idea di famiglia veramente giovane e in movimento, un movimento che prima di fisico è mentale e sentimentale, si percepisce un’amore che non è solo sacro, ma è di tutti e di tutte le giovani e meno giovani coppie felici, di tutti i genitori.

“Happy Eternity Baby” è Natale Alessi, ma i geniali Designer sono Massimo Giacon e Marcello Jori un duo di amici che hanno saputo creare questa armonia di porcellana dipinta a mano.

Il 2019 ci ha portato, o meglio ha portato l’Azienda Alessi, sempre affiancata dalla creatività di Massimo Giacon e Marcello Jori, “Angelo Miracolo” un simpatico angelo che da l’idea di essere molto furbetto e avere tanta voglia di giocare. Un giusto pizzico di allegria da accostare al delicato mini Presepe del 2018.

“Angelo Miracolo” mentre sto scrivendo è esaurito sul sito ufficiale Alessi, nel senso che terminato, peccato, ma si può prenotare dal sito e ricevere una mail quando è di nuovo disponibile.

Ed infine sempre nel 2019 sono arrivati “Uno, Due, Tre Re Magi” a rappresentare il continente africano, asiatico ed europeo e a portare i famosi oro, incenso e mirra al piccolo Gesù il “Bambino Eternamente Felice” o almeno così gli hanno augurato i creatori del mini Presepe.

Questi tre Re Magi sono amici, perché Natale Alessi è un Natale veramente dei sentimenti e loro si abbracciano in un’unica atmosfera di felicità.

Eugenia Neri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *