Quando l’artista è anche un tuo amico…

Sfiggy Buskers

Con Alessio Bolognesi, ferrarese, classe 1978, ci conosciamo da qualche anno, ci siamo incontrati tramite un’amica comune.

Si può dire che sia uno degli esponenti di spicco dei giovani artisti ferraresi insieme a, Marcello Carrà di cui vi ho parlato qui e qui, Daniele Cestari, Luca Zarattini, ecc.

Tra questi quattro esiste anche un bel rapporto d’amicizia.

Alessio durante una riunione di lavoro – è ingegnere – stava scarabocchiando con una penna….così, casualmente “è nato Sfiggy®” la sua creatura, il suo “Alter Ego”, la sua parte bambina che non vuole essere dimenticata, citando liberamente “Il Piccolo Principe“.

Per Alessio, Sfiggy® è un modo per affrontare le paure e i problemi della vita quotidiana rifugiandosi nell’amore per la pittura, che insieme al disegno lo appassiona da sempre.

In Sfiggy® sono confluiti tutti suoi interessi e le sue influenze come, appunto, il Disegno, il Cinema, il Fumetto, la Pop Art, la Street Art, ecc.

Alessio non è interessato ad un solo tipo di mezzo artistico: tutto può essere utilizzato dagli acrilici, ai colori ad olio, agli spray, oppure il computer o, perché no, anche il tessuto. Ha difatti cucito degli Sfiggy®, piccolini, interamente a mano; io ne ho opzionato uno che verrà esposto ad Aliens.

Cos’è Aliens?

Un progetto intinerante, ideato da Sergio Curtacci Direttore di “Frattura Scomposta Contemporary Art Magazine“- un magazine on-line che vuole promuovere e diffondere l’Arte Contemporanea italiana – che ha già toccato diverse ed importanti città italiane e il 6 giugno scorso è, per forte impegno di Alessio, sbarcato a Ferrara nella Casa di Ludovico Ariosto, stupenda location istituzionale dove in questi giorni potete ammirare la seconda “puntata” della lunga mostra – patrocinata dal Comune di Ferrara e dalla Regione Emilia Romagna – che rimarrà fino al 27 settembre e terminerà con un finissage.

Prima però tutti invitati al terzo appuntamento il 30 agosto alle 18:30.

Io sono andata ai primi due vernissage e ho visto opere bellissime, di alto valore artistico.

Il 30 agosto 2014 sarà un appuntamento che ci riserverà diverse sorprese tutte ferraresi…

Stasera Alessio ci regala anche un’opportunità per vederlo all’opera durante il Ferrara Buskers Festival 2014. In Piazza Castello alle 18:00, insieme al fidato Sfiggy®, in una performance Live Painting assolutamente da non perdere! Al Buskers Point saranno anche in vendita delle bellissime magliette con raffigurato Sfiggy® realizzate in esclusiva da Alessio per il Ferrara Buskers Festival.

Inoltre dal 29 al 31 agosto ci sarà la possibilità di vederlo Live al Parcheggio Diamanti, di Via Arianuova a Ferrara; con lui l’artista romano Cristiano De Matteis.

Alessio lo possiamo poi incontrare anche a Milano, con la possibilità di fare beneficenza, al “Festival delle Lettere“, per il quale ha decorato delle buste.

In altra occasione di beneficenza, sempre a Milano, a favore dell’Associazione “Il Volo” per la quale ha dipinto una “Master” di Philippe Stark and Eugeni Quillelet, prodotta da Kartell, sempre disegnando il fidato amico Sfiggy®

Dopo questi appuntamenti imperdibili saluto anche per voi Alessio, che è atteso nel pomeriggio a Telestense.

Sito Ufficiale di Alessio Bolognesi

Fan Page Facebbok di Alessio Bolognesi

Eugenia Neri

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *