Un caffè con Alizè Latini.

Il Vice Direttore del Ferrara Film Festival Alizè Latini.

Il Vice Direttore del Ferrara Film Festival Alizè Latini.

Oggi sono andata a prendere un caffè con la bella e simpatica Alizè Latini, Vice Direttore del Ferrara Film Festival, un importante braccio destro per Maximilian Law, di cui vi ho già parlato qui, qui, qui, qui e qui.

Questa giovane donna ciociara naturalizzata americana, l’ho incontrata una sera qualche giorno prima del Festival ed è per me diventata una realtà e non più solo una foto o un’immagine video sul Canale YouTube della Ferrara Film Commission e abbiamo legato da subito in quanto è una persona estremamente aperta e gentile.

Continua a leggere

“Fabula Fine Art” | Ferrara vede nuova vita artistica.

Da Sinistra Maria Letizia Paiato, Giorgio Cattani, Veronica Zanirato e Silvia Dal Bello.

Da Sinistra Maria Letizia Paiato, Giorgio Cattani, Veronica Zanirato e Silvia Dal Bello.

Fabula Fine Art. E mi verrebbe da dire “Bravi tutti!”, “Ma tutti chi?”, “Tutti!”. Ma faccio un passo indietro e vado a spiegare: stamane c’è stata l’esuberante conferenza stampa di Fabula Fine Art durante la quale ci è stato raccontato questo nuovo ed interessante progetto ferrarese dell’artista Giorgio Cattani, che insieme a Maria Letizia Paiato e Veronica Zanirato, presenti all’incontro, e con i colleghi del Comitato Scientifico, Francesca Boari, Andrea Del Guercio ed Erika Scarpante, regalano alla Città un nuovo e polivalente spazio per arte e cultura, Fabula Fine Art appunto. L’iniziativa vede come sponsor d’eccezione la famiglia Pazzi di Ferrara, la quale offre i locali di Via Podestà 11 ed in Via Podestà 14/a, in pieno centro storico nella città estense.

Continua a leggere

“Ci vuole una mente aperta!”

 

Prove spettacolo teatrale

Prove spettacolo teatrale. Foto © Cristiano Lega.

Ho scelto questa foto e non quella del Regista, Horacio Oscar Czertok, oppure del suo assistente Andrea Amaducci, perché la gioia e spensieratezza che esprime quest’immagine dimostra già che il loro lavoro di artisti e formatori è riuscito e quindi è come fossero presenti anche loro.

Continua a leggere